Approfitta dei nostri CQ Day!

CQ Day sono giornate che mensilmente programmiamo in tutte le nostre filiali, in cui un consulente specializzato ti aiuterà e ti illustrerà i dettagli di Cessione del Quinto, il nostro finanziamento per realizzare i tuoi progetti futuri.

Non perdere l'occasione,  sfrutta uno dei nostri CQ  Day per avere maggiori informazioni. Prenota subito il tuo appuntamento.

CQ DAY

Le caratteristiche della Cessione del Quinto

Scopo

acquisto di beni o servizi

Importo finanziabile

in base al quinto di stipendio o pensione

Durata

fino a 10 anni

Assicurato

finanziamento garantito da una polizza assicurativa

Dedicato a

Pensionati e dipendenti statali, pubblici e privati

Importo finanziabile

fino a 75.000 euro

Cos'è la cessione del quinto?

La cessione del quinto è un tipo di prestito personale riservato a dipendenti e pensionati, con cui ottieni un prestito da rimborsare con la cessione del quinto dello stipendio o della pensione. La rata del rimborso è al massimo pari a un quinto dello stipendio (o pensione) netto mensile.

I vantaggi della cessione del quinto e perché conviene:

  • È utile e pratica per affrontare spese familiari e personali
  • Non richiede un garante: lo stipendio, o pensione, garantisce per te. Per i dipendenti privati, a maggior garanzia, viene posto un vincolo sul TFR
  • L’importo finanziato viene accreditato sul tuo conto corrente
  • La rata di rimborso è proporzionale alla retribuzione o pensione mensile
  • Il rimborso della rata è trattenuto in busta paga o sul cedolino della pensione
  • È garantita dalla polizza vita per i pensionati e dalla polizza vita e impiego per i dipendent

Alcuni esempi di finanziamento,
chiedi un appuntamento per trovare la soluzione ideale per te

Importo richiesto
Durata
Rata mensile
TAEG
TAN fisso
Dipendenti pubblici

Fino a 75.000 euro

32.927 €

10 anni

350 

5,17%

5,05%

Pensionati

Fino a 75.000 euro

21.307 €

10 anni

250 

7,48%

7,24%

Dipendenti privati

Fino a 55.000 euro

19.927 €

10 anni

250 

9,14%

8,77%

Vuoi maggiori informazioni sulla Cessione del Quinto?

Siamo a tua disposizione per fornirti tutti i dettagli.

Quali documenti servono per la cessione del quinto

I documenti necessari per la cessione del quinto sono sia documenti personali (come la carta d’identità), sia documenti che riguardano la certezza del reddito e l’affidabilità nel rimborsare il finanziamento (come la busta paga). La banca può richiedere ulteriori documenti in fase di valutazione della pratica.

  • Documento d’identità valido
  • Codice fiscale o tessera sanitaria
  • Codice IBAN del tuo conto corrente
  • Ultima busta paga o ultimo cedolino della pensione
  • Ultimi CU o modello OBIS/M se sei in pensione
  • Certificato di stipendio o attestato di servizio se lavori come dipendente
  • Permesso di soggiorno a tempo indeterminato se sei una persona extracomunitaria

Chi può richiedere la cessione del quinto?

La cessione del quinto è un prestito personale che possono chiedere sia i dipendenti (pubblici e privati) che i pensionati per far fronte a esigenze personali e familiari. Tutti i dipendenti e i pensionati possono ottenere un finanziamento contro cessione del quinto, a patto di avere i requisiti.


Desideri approfondire l’argomento? Ecco la nostra guida su come funziona la cessione del quinto.

Come funziona la cessione del quinto?

  • È un prestito garantito dallo stipendio o dalla pensione
  • Copre spese personali o per la famiglia, non spese professionali
  • Non è un prestito finalizzato
  • Eroga una somma, entro un massimo, proporzionata allo stipendio o alla pensione
  • Viene rimborsata direttamente dal datore di lavoro o dall’ente previdenziale (come l’INPS)
  • Prevede una rata di rimborso calcolata sullo stipendio o sulla pensione
  • Richiede un’assicurazione vita e impiego (per i dipendenti) o vita (per i pensionati)

Requisiti per la cessione del quinto di dipendenti pubblici e privati

  • Risiedere in Italia
  • Essere maggiorenne
  • Avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato da almeno 6 mesi, salvo diversa indicazione da parte della compagnia assicurativa o dell'azienda dove lavori
  • In caso di contratto a tempo determinato la cessione del quinto scade entro la fine del contratto di lavoro

Requisiti per la cessione del quinto di pensionati

  • Risiedere in Italia
  • Avere una pensione di almeno 550 € mensili
  • Avere un’età massima di 80 anni e 6 mesi al momento di richiedere il prestito

Hai bisogno di aiuto?

Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. La Banca si riserva il diritto di subordinare l’accesso al finanziamento ad una valutazione del merito creditizio. La somma è erogata da Bibanca S.p.A. che si avvale di propri dipendenti o di altri Intermediari del credito per l'attività di presentazione e proposta dei finanziamenti. Per le condizioni contrattuali ed economiche si rinvia al documento "Informazioni europee di base di credito ai consumatori" richiedibile all'Agente monomandatario di Bibanca S.p.A.
 
Esempio di finanziamento con CESSIONE DEL QUINTO a tasso fisso per un dipendente Statale o Pubblico, di anni 49, con anzianità lavorativa di anni 10, con capitale finanziato di €32.927,00, con rata mensile di €350,00, con durata di 120 mesi, al TAN (Tasso Annuo Nominale) del 5,05% e TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale) del 5,17%. Gli oneri fiscali sono a carico della Banca. Costo totale del credito di €9.073,00 (interessi). Spese invio delle comunicazioni periodiche per posta ordinaria ed elettronica: esente. Importo totale dovuto dal Consumatore €42.000,00. Importo messo a disposizione del Consumatore €32.927,00. Le condizioni riportate nell'esempio possono variare in funzione dell'età del cliente, dell'anzianità di servizio e dell'importo richiesto, della durata del finanziamento.
 
 Esempio di finanziamento con CESSIONE DEL QUINTO della pensione a tasso fisso per un Pensionato di anni 67, con capitale finanziato di €21.307,00, con rata mensile di €250,00, con durata di 120 mesi, al TAN (Tasso Annuo Nominale) del 7,24% e TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale) del 7,48%.  Gli oneri fiscali sono a carico della Banca. Costo totale del credito di €8.693,00 (interessi). Spese invio delle comunicazioni periodiche per posta ordinaria ed elettronica: esente. Importo totale dovuto dal Consumatore €30.000,00. Importo messo a disposizione del Consumatore  €21.307,00. Le condizioni riportate nell'esempio possono variare in funzione dell'età del cliente, dell'importo richiesto e della durata del finanziamento. 
 
Esempio di finanziamento con CESSIONE DEL QUINTO a tasso fisso per un dipendente Privato, di anni 38, con anzianità lavorativa di anni 10, con capitale finanziato di €23.552,95 con rata mensile di €250,00, con durata di 120 mesi, al TAN (Tasso Annuo Nominale) del 5,016% e TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale) del 5,140%.  Gli oneri fiscali sono a carico della Banca. Costo totale del credito di €6.447,05 (interessi). Spese invio delle comunicazioni periodiche per posta ordinaria ed elettronica: esente. Importo totale dovuto dal Consumatore  €30.000,00. Importo messo a disposizione del Consumatore € 23.552,95. Le condizioni riportate nell'esempio possono variare in funzione dell’età del cliente, dell’anzianità di servizio e dell’importo richiesto, della durata del finanziamento e della natura giuridica del datore di lavoro.
 
Il finanziamento è assistito obbligatoriamente per legge e per tutta la sua durata da una copertura assicurativa a garanzia del rischio vita e del rischio impiego del cliente. La polizza è sottoscritta da Bibanca S.p.A. in qualità di beneficiaria e contraente della polizza che ne sostiene direttamente i costi. Offerta valida fino al 31/12/2023.