incipit mulinum

Una piccola grande rivoluzione

San Floro è un piccolo paese a pochi chilometri da Catanzaro. La vocazione delle persone che qui abitano non è certo quella industriale, anzi, qui si sente proprio il bisogno di recuperare antiche tradizioni, di ritornare alla terra caso mai utilizzando strade nuove per farlo. Per evitare di ritrovarci con una discarica di rifiuti tossici e pericolosi, progetto che risale a qualche anno fa, decidiamo di realizzare un orto sociale che in poco tempo coinvolge più di centocinquanta famiglie. Nasce così Mulinum, l’idea di creare un mulino a pietra per macinare grani antichi proprio come una volta: niente rulli né calore, per non scaldare il grano e produrre farine pure come quelle di cento anni fa. Per realizzarlo ho attivato un’azione di crowdfunding e nel giro di tre mesi ho raccolto più di mezzo milione di euro. Cosi il 31 gennaio del 2017 s’inaugura il Mulino di San Floro situato in un’azienda agricola di 7 ettari, dotato di un casolare che diventa la nostra sede operativa.

video-mulinum

Mulinum

incipit mulinum

Una piccola grande rivoluzione

San Floro è un piccolo paese a pochi chilometri da Catanzaro. La vocazione delle persone che qui abitano non è certo quella industriale, anzi, qui si sente proprio il bisogno di recuperare antiche tradizioni, di ritornare alla terra caso mai utilizzando strade nuove per farlo. Per evitare di ritrovarci con una discarica di rifiuti tossici e pericolosi, progetto che risale a qualche anno fa, decidiamo di realizzare un orto sociale che in poco tempo coinvolge più di centocinquanta famiglie. Nasce così Mulinum, l’idea di creare un mulino a pietra per macinare grani antichi proprio come una volta: niente rulli né calore, per non scaldare il grano e produrre farine pure come quelle di cento anni fa. Per realizzarlo ho attivato un’azione di crowdfunding e nel giro di tre mesi ho raccolto più di mezzo milione di euro. Cosi il 31 gennaio del 2017 s’inaugura il Mulino di San Floro situato in un’azienda agricola di 7 ettari, dotato di un casolare che diventa la nostra sede operativa.

branch-mulinum

“...ho conosciuto un direttore di banca che mi ha seguito e aiutato per fare le scelte giuste e i passi giusti”

La cosa bella è che tutto funziona davvero: qui lavorano a tempo pieno nove persone, tornate a casa dopo anni di lavoro all’estero. Una migrazione al contrario che è un segno inequivocabile che certe tendenze si possono mutare, che le cose si possono fare. Grazie anche all’aiuto di persone competenti e lungimiranti, come Vito, consulente finanziario della mia banca, che mi ha permesso di fare le cose per bene, come presentarsi con le carte in regola davanti al notaio.

E adesso che con il nostro grano produciamo farine che vendiamo anche on-line e sforniamo direttamente pane, pizze e dolci sto coltivando l’idea di un franchising per esportare Mulinum in tutta Italia.

Adesso la semina per scovare altri investitori per i mulini da costruire in tutte le regioni d’Italia è partita. Perché il mio sogno, oltre che a rilanciare un’alimentazione sana a partire dal prodotto più importante che è la farina, è di vedere un’azienda che dal sud risale fino al nord mantenendone intatta l’identità e in grado di cambiare e rivoluzionare i criteri dell’agricoltura biologica, rendendola davvero proficua e alla portata di tutti.

cta-mulinum

Vuoi richiedere informazioni per il tuo progetto?

Siamo a tua disposizione per darti maggiori informazioni. Sarà un piacere aiutarti a scegliere la soluzione migliore.

disclaimer riccardo

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.