box testo tarabaralla

Tarabaralla – Il tesoro del bruco baronessa

E' l’ingegnoso titolo del libro illustrato di BPER Banca per i più piccoli, nato dalla collaborazione con Carthusia,  una casa editrice per i ragazzi. Una nuova formula per parlare di educazione finanziaria alle famiglie e ai bambini più piccoli: il libro contiene delle tracce musicali scaricabili gratuitamente, basta inquadrare il QR code presente sul libro.
Il libro – come tutte le nostre iniziative di educazione finanziaria – ha l’obiettivo di sensibilizzare le famiglie sui temi di economia e finanza, sull’importanza di risparmiare per realizzare i propri sogni, sul valore delle cose e l’importanza dell’amicizia e della solidarietà.
Il libro si conclude con una serie di attività per stimolare la creatività dei bambini con il disegno e la scrittura.

“Quando BPER Banca ci ha chiesto di realizzare un albo illustrato per i più piccoli sui temi legati all’educazione finanziaria, ci è sembrata da subito una sfida tanto inedita quanto entusiasmante – ci racconta Patrizia Zerbi, editore e Direttore Editoriale di Carthusia. Abbiamo chiamato a raccolta otto fantastici “testimonial” (tra i 5 e i 10 anni), che sono diventati il nostro focus group che ci ha permesso di scoprire la loro versione del mondo su temi quali il denaro, il risparmio, il valore delle cose e dei sogni”.

I racconti dei piccoli testimonial sono diventati lo spunto di questa storia ritmica e bellissima, che nasce dal lavoro di squadra degli autori: di Elisabetta Garilli, autrice, compositrice e pianista, dell’illustratrice Valeria Petrone, e dal Garilli Sound Project, che ha messo sapientemente in musica tutta la creatività emersa durante i lavori di preparazione.

L’albo illustrato diventa reale negli spettacoli in scena nelle biblioteche, nei festival, nelle filiali e negli auditorium che coinvolgeranno centinaia di bambini (a cui verrà regalato il libro) su tutto il territorio nazionale.

Il 7 settembre Tarabaralla è stato inscenato a Vignola, il 12 a Verona ma molte altre date sono in programma nelle prossime settimane.

Il prossimo appuntamento è il 28 settembre a Matera nell'auditorium "R. Gervasio" del conservatorio in Piazza del Sedile, alle 15: 30. Un evento per celebrare, ancora insieme, l'anno europeo della cultura. 

L'8 ottobre è la volta di Cervia, nella nostra filiale di Piazza Garibaldi, alle 17:30.