Aggregatore Risorse

Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019

Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2019

Quante cose si possono apprendere da un libro? Esperienze, cultura, esempi di vita, ispirazioni, storie. Dietro a questa semplice domanda, si cela l’impegno costante di BPER Banca - #LaBancaCheSaLeggere – che da sempre sostiene l’importanza e il valore della lettura, sensibilizzando vecchie e nuove generazioni.

E' proprio in questo contesto che si inserisce il successo ottenuto da Premio Strega Ragazzi e Ragazze 2019, giunto quest’anno alla sua quarta edizione e nuovamente supportato da BPER Banca. Il concorso letterario - promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, Strega Alberti Benevento, Bologna Children’s Book Fair e Centro per il libro e la lettura - promuove da sempre la lettura come risorsa strategica e rinnova l’attenzione nei confronti dei giovanissimi.

La cerimonia di premiazione, tenutasi lo scorso 3 Aprile all’interno dell’edizione 2019 della Bologna Children’s Book Fair, ha proclamato gli autori vincitori delle due cinquine in gara: Luca Doninelli con Tre casi per l’investigatore Wickson Alieni (Bompiani) per la categoria +6, rivolta alla fascia di lettori dai 6 ai 10 anni, e Guido Sgardoli con The Stone. La settima pietra (Piemme) per la categoria +11, rivolta alla fascia dagli 11 ai 15 anni; sono stati questi i libri più votati da una giuria composta da lettrici e lettori fra i 6 e i 15 anni di età.

Non solo: anche quest’anno abbiamo messo a disposizione due riconoscimenti speciali nell’ambito del progetto #LaBancaCheSaLeggere, con l’intento di stimolare il giudizio critico di una generazione che sulla cultura dovrà costruire il proprio percorso futuro.

Abbiamo infatti assegnato un premio in denaro per la migliore attività di lettura alla Scuola Primaria Alberto Manzi Istituto Comprensivo Via Val Maggia (Roma) e all’alunna Giulia Travaglini, della Scuola secondaria di primo grado Rolandino de’ Passeggeri (Bologna), per la migliore recensione.

Nel suo testo, la giovane lettrice scrive: Ho letto da qualche parte che un libro può essere un coltello e noi lettori il burro in cui la lama affonda: il libro cioè può modificare profondamente il nostro modo di essere così da separare il prima e il dopo la lettura”.

Non potevano esserci parole più incisive per testimoniare la passione più autentica verso la lettura. Un invito a leggere, condiviso e promosso da BPER Banca, che ci ricorda il vero valore di ogni libro che come tale contribuisce a renderci una persona migliore, a cambiare una parte di noi e a regalarci sempre, tra le sue pagine, un piccolo grande insegnamento.

 

Risorse Correlate

Separator


News Recenti Header

News Recenti