Aggregatore Risorse

BPER Banca da il via al progetto Challenge4Me di Club Lion della XII Zona.

BPER Banca da il via al progetto Challenge4Me di Club Lion della XII Zona.

 “Challenge4Me” è un progetto nato dall’iniziativa di Club Lions della XII Zona in collaborazione con BPER Banca e la Fondazione CEIS Onlus di Modena. Il progetto coinvolge non solo i giovani, ma anche gli insegnanti, i genitori e gli esperti in materia, delle classi di cinque istituti superiori e  di una scuola secondaria di primo grado.  

La sfida lanciata è quella di privarsi del cellulare e della connessione internet per tre giorni (un esperimento tra i primi in Italia) monitorando costantemente i livelli d’ansia e di soddisfazione dei bisogni psicologici innati di autonomia, competenza e relazionalità.

L’obiettivo è stato quello di esplorare alcuni atteggiamenti nei confronti del cellulare tra gli alunni e il loro impatto sull’assenza del cellulare dal punto di vista psicologico. 

Alla domanda “Come hai superato il disagio di non avere il cellulare per tre giorni” il 75% ha risposto “molto bene”, il 78% ha dichiarato di star bene anche senza il cellulare, il 67% di concentrarsi meglio sulle cose importanti, il 46% ha dedicato più tempo ad incontrare gli amici, il 41% ha dedicato più tempo allo studio e il 60% ha parlato un po' di più con i suoi genitori/familiari.

È stato abbastanza sorprendente trovare un calo dei livelli d’ansia che si è verificato lungo i tre giorni di sperimentazione. Un altro dato interessante riguarda la soddisfazione del bisogno psicologico di relazionalità, in netto calo durante il terzo giorno rispetto ai primi due.

L’esperimento riuscito benissimo, ha fatto si che i giovani “nativi digitali” protagonisti consapevoli della loro crescita e delle loro scelte, hanno riflettuto sul proprio rapporto con la tecnologia e i social networks.

Risorse Correlate

Separator


News Recenti Header

News Recenti