Aggregatore Risorse

B education milano

Educazione finanziaria. Milano tappa del roadshow info-formativo di BPER Banca

Si è tenuta nei giorni scorsi a Milano, presso la Sala Consiglio della Scuola di Economia e Statistica - Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali e Diritto per l'Economia (Di.SEA.DE) dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, una tappa del roadshow info-formativo di “B-education: idee che valgono”, il progetto di educazione finanziaria e sostenibilità, primo nel suo genere in Italia, dedicato agli studenti universitari di tutti i Dipartimenti.

Il programma, ideato da BPER Banca e sviluppato in sinergia con numerose università italiane, insieme a CivicaMente, FEduF e ASviS, intende unire differenti formule di apprendimento e attività (e-learning, coaching, workshop digital e fisici, project work) con l’obiettivo di diffondere l’educazione finanziaria e la sostenibilità come competenze di cittadinanza trasversali ai percorsi di studio.

L’Università di Milano vede una presenza significativa all’interno del progetto, con circa 100 studenti già iscritti tra i circa 1.600 partecipanti di tutta Italia.

BPER Banca, che ha inserito “B-education” all’interno del nuovo Piano Industriale 2022-2025, metterà a disposizione borse di studio per gli studenti più meritevoli e un contributo alle università di appartenenza degli stessi.

In particolare, il progetto offrirà una piattaforma digitale per una formazione specialistica, la possibilità di vincere borse di studio tra i 7 mila e i 10 mila euro attraverso la partecipazione, con il proprio gruppo di lavoro, allo sviluppo del project work e la possibilità di veder realizzati concretamente da BPER, nel 2024, i tre progetti vincitori.

L'obiettivo di B-education è far diventare l’educazione finanziaria e la sostenibilità conoscenze alla portata di tutti gli studenti universitari, scardinando lo stereotipo che associa queste skills a corsi di laurea di carattere prettamente economico-finanziario.

Separator


News Recenti

News Recenti

News Recenti