Aggregatore Risorse

Accordo per il Credito 2019 – “Imprese in Ripresa 2.0”

Accordo per il Credito 2019 – “Imprese in Ripresa 2.0”

Il Gruppo BPER, dopo l’iniziativa “Imprese in Ripresa” dell’ “Accordo per il Credito 2015”, aderisce al Nuovo Accordo per il Credito 2019 con l’iniziativa “Imprese in Ripresa 2.0”.

L’Accordo è stato sottoscritto lo scorso 15 novembre 2018 tra l’ABI e le Associazioni di rappresentanza delle imprese ed è entrato in vigore il 1°gennaio 2019 .

L’iniziativa introduce i necessari adeguamenti alla misura di sospensione e allungamento dei finanziamenti alle PMI, già prevista dall’Accordo per il credito 2015, in relazione a:

  • l’esigenza di continuare a sostenere le PMI che ancora non hanno pienamente agganciato la ripresa
  • l’evoluzione del contesto regolamentare europeo

Possono beneficiare delle operazioni previste tutte le PMI operanti in Italia a condizione che, al momento della presentazione della domanda, non abbiano posizioni debitorie classificate dalla banca come esposizioni non performing, ripartite nelle categorie “sofferenze”, “inadempienze probabili” o esposizioni scadute e/o sconfinanti da oltre 90 giorni (imprese “in bonis”).

La misura è applicabile ai soli finanziamenti in essere al 15 novembre 2018 (data di firma dell’Accordo ABI) e le richieste di sospensione o allungamento potranno essere presentate dalle PMI a partire dal 1° gennaio 2019 sino al 31 dicembre 2020.

 

In allegato si riporta il testo  del Nuovo Accordo per il Credito 2019 e il relativo modulo di richiesta dei benefici.

Risorse Correlate

Separator


News Recenti Header

News Recenti