Aggregatore Risorse

“La Galleria. Collezione e Archivio Storico” riapre con la mostra “Corrispondenze barocche”

“La Galleria. Collezione e Archivio Storico” riapre con la mostra “Corrispondenze barocche”

Le porte della Galleria riaprono. Dal 7 maggio sarà possibile ammirare le opere esposte per la mostra “Corrispondenze barocche” , curata da Lucia Peruzzi e organizzata in collaborazione con il Museo Civico di Modena.
Prosegue e si consolida la collaborazione tra “La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca e i Musei Civici di Modena con la mostra “Corrispondenze barocche”, in programma dal 7 maggio al 22 agosto 2021 presso gli spazi espositivi di via Scudari 9 a Modena.
Curata da Lucia Peruzzi, l’esposizione approfondisce alcune tematiche della pittura barocca emiliana, integrando il patrimonio della collezione bancaria con quello del museo e, in particolare, con dieci opere provenienti dalle collezioni Campori e Sernicoli, temporaneamente non accessibili al pubblico per lavori di ristrutturazione dei locali. 
La mostra è parte di un più ampio progetto di valorizzazione del patrimonio culturale di BPER Banca.   Come dichiara Sabrina Bianchi, responsabile de “La Galleria. Collezione e Archivio Storico”, «La Galleria è un’occasione privilegiata che ci permette di dare voce alla mission del brand BPER Banca e alla volontà di essere in connessione con la cultura dei territori. Con la valorizzazione del nostro patrimonio artistico e archivistico, possiamo far conoscere i valori che da sempre sono alla base della nostra azienda».
                                                                                                                                  
CORRISPONDENZE BAROCCHE
A cura di Lucia Peruzzi
“La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca
Via Scudari 9, 41121 Modena
7 maggio – 22 agosto 2021

Orari mese di maggio: venerdì, sabato, domenica ore 10.00-13.00 e 14.00-18.00.
Sabato e domenica prenotazione obbligatoria (T. +39 059 2021598, lagalleria@bper.it – entro venerdì, ore 16.00).
Successive aperture sul sito www.lagalleriabper.it
Catalogo con testi di Lucia Peruzzi e Francesca Piccinini disponibile presso la sede della mostra