Loading
HOME Privati e famiglie Imprese e liberi professionisti Soci Private Enti e Non profit
ACCESSO CLIENTI
 
  HOME BANKING
PRIVATI
    800 227 788    
  TRADING ONLINE
    800 227 788    
  WEB CBI
IMPRESE
    800 921 136    
  PREPAGATE
CARTE
    079 2839653    
  ANTIRICICLAGGIO     800 166 691    
  BPERCARD     800 440 650    
  TESORERIA     199 163 506    
noresconsole_ norespopup
   
 Soci  
Informazioni finanziarie

 


Pagamento dividendi

Informazioni sul pagamento dei dividendi

Anche per l'esercizio 2013 si è scelto di non procedere alla distribuzione del dividendo.

L'ultimo dividendo distribuito, risulta quindi essere quello relativo all'esercizio 2011, che si componeva di una parte in contanti e di una attribuzione di azioni proprie BPER.

Per quanto riguarda la parte in contanti, è stato distribuito un importo pari ad Euro 0,03 per ciascuna delle azioni ordinarie a godimento pieno alla data di stacco della cedola, e un importo (proporzionalmente ridotto) di Euro 0,015 per le n. 260 azioni rivenienti dalla conversione anticipata di Obbligazioni convertibili BPER 3,70% 4/12/2006-31/12/2012, così per complessivi Euro 9.981.633,72.

Per quanto riguarda la parte in azioni, oggetto del presente Documento informativo, è stata assegnata n.1 azione ordinaria ogni n. 70 azioni detenute al 18 maggio 2012 - ultimo giorno di Borsa aperta antecedente la data di stacco della cedola - per complessive e massive n. 4.679.822 azioni ordinarie di BPER, interamente prelevabili dalle azioni proprie in portafoglio, con conseguente riduzione della riserva azioni proprie ed eventuale utilizzo della componente disponibile.

Le azioni proprio BPER oggetto dell' assegnazione sono state messe a disposizione degli aventi diritto per il tramite degli intermediari aderenti al sistema di gestione accentrata presso la Monte Titoli S.p.A. , a decorrere dal 24 maggio 2012; le azioni proprie assegnate hanno godimento regolare a far data dal 1° gennaio 2012.

Normativa fiscale in merito all'incasso del dividendo su azioni deliberati da società italiane, le cui azioni sono depositate in Monte Titoli SPA

I dividendi percepiti dal 01/01/2012 sono stati corrisposti:
 

a) "al lordo"

(con obbligo di dichiarazione in sede di denuncia dei redditi) alle persone giuridiche nonché agli enti non commerciali
   

b) "con ritenuta a titolo d' imposta del 20%"

alle persone fisiche
   

c) "con ritenuta del 20%", "15%"

alle persone fisiche e giuridiche residenti all'estero, nonché ai soggetti esenti da IRES
   

d) "con ritenuta del 1,375%"

alle persone giuridiche residenti all'estero assoggettate nel paese di residenza ad imposta sul reddito delle società (concorrono alla formazione del risultato di gestione)
   

e) "al lordo"

se i titoli sono in un deposito in "regime gestito", se di pertinenza ai fondi pensione, ai fondi mobiliari aperti italiani, ai fondi immobiliare chiusi nazionali.


L'azionista non residente può, comunque, chiedere l'applicazione del regime più favorevole previsto dalle convenzioni internazionali contro le doppie imposizioni, documentando la sussistenza di tutti i requisiti a ciò necessari.
 

Per maggiori informazioni clicca qui

Pagamento dividendi agli azionisti

Riepilogo delle cedole in corso di pagamento
ESERCIZIO     IMPORTO LORDO
2006              1,00 euro
2007              0,48 euro
2008              0,18 euro
2009              0,15 euro
2010              0,18 euro
2011              0,03 euro





 

 






Quotazioni titolo    >        
Comunicati price sensitive    >        
DETTAGLIO COMUNICATI
< Torna ai comunicati
< Comunicato precedente
Comunicato successivo >
Internal Dealing
Internal Dealing secondo semestre 2014 (476 KB)
Internal Dealing primo semestre 2014 (424 KB)