Loading
Numeri utili    Mappa    Accessibilità    Contatti    English version   
Chi siamo      Governance      Investor Relations      Press & media      News & Eventi      Sostenibilità      Lavora Con Noi     
HOME Privati e famiglie Imprese e liberi professionisti Soci Private Enti e Non profit
ACCESSO CLIENTI
 
  Smart Web
L'internet banking
    800 227 788    
  Smart Trading
Il trading online
    800 227 788    
  C.B.I.
Il corporate banking
    800 921 136    
  Prepagate
Le carte
    800 440 650    
  BPER Card     800 440 650    
  Tesoreria     199 163 506    
noresconsole_ norespopup
   
Piani Individuali di Risparmio

 


.

 

 

I PIR sono Piani Individuali di Risparmio, novità introdotta dalla legge di bilancio (La Legge di Stabilità per il 2017 n. 232), e si ispirano a modelli già esistenti all’estero, dalla Francia al Regno Unito. Nascono per dar sostegno all’economia italiana: con i tuoi risparmi concorri a sostenere piccole e medie imprese. Inoltre scegliendo un PIR hai anche importanti sgravi fiscali, cioè l’azzeramento delle imposte sulle rendite finanziarie e sul capital  gain e l’esenzione dalla tassa di successione* a patto di detenerlo per almeno 5 anni.

 

Come funzionano?

 

Sono Piani di Risparmio Individuali con cui è possibile investire in diversi strumenti finanziari, come azioni e obbligazioni. Hanno una durata minima di 5 anni, pur lasciandoti facoltà di riscattare anche prima i soldi investiti pagando le imposte dovute sui proventi conseguiti.

 

Come si compongono?

 

Almeno il 70% dell’investimento deve essere destinato a strumenti finanziari emessi da imprese italiane o da imprese europee che abbiano però un’organizzazione stabile in Italia (di questo 70%, almeno il 30% deve essere investito in strumenti finanziari emessi da imprese che non sono inserite nell’indice FTSE MIB di Borsa italiana). Il restante 30% può essere investito in qualsiasi altro strumento finanziario (compresa la liquidità).

 

A chi si rivolgono?

 

I PIR sono individuali e rivolti esclusivamente alle persone fisiche. Non possono essere sottoscritti da persone giuridiche o aziende. Sono quindi rivolti a investitori che possono destinare ai PIR fino a  30.000 euro all’anno, con un tetto massimo complessivo di 150.000 euro.

BPER Banca ha scelto come suo partner ARCA Fondi SGR.

 

Scopri tutti i dettagli su:

https://www.arcaonline.it/PIRbilanciatoitalia/ 

   

 

OPPURE VIENI A TROVARCI IN FILIALE.

 

 

 

*L’esenzione delle imposte si ha sulle somme disinvestite dopo un periodo di detenzione di almeno 5 anni.

 

Messaggio pubblicitario. Prima dell’adesione leggere le informazioni chiave per l’investitore (KIID) che devono essere consegnate e il Prospetto, disponibili in filiale o su arcaconline.it






 

 







Prodotti correlati